DENDRONATURA N.2 1985

 

1. Calovi F (1985). Alcuni esempi di nidificazione nei tetraonidi forestali in val di Cembra (Trento).

 

Riassunto: Il Gallo cedrone ed il Francolino di monte legano la loro vita alla foresta e precisamente a quella fascia di media montagna che risulta più interessata dall'azione modellatrice dell'uomo.

L'arena di canto, il territorio di nidificazione della femmina del cedrone o della coppia di Francolino di monte viene sempre scelta in funzione di determinate caratteristiche morfologiche e forestali che possono condizionarne anche il comportamento.

La selvicoltura alpina possiede gli strumenti per conservare e migliorare i biotopi adatti a questi due tetraonidi tipicamente forestali.

La ricerca descrive le condizioni di fitocenosi incontrate in alcuni esempi di nidificazione in Val di Cembra, cercando di intuire il filo conduttore delle esigenze nella biologia riproduttiva, e di analizzare i parametri forestali che si sono presentati. Questi ultimi, frutto di una moderna impostazione selvicolturale tesa a migliorare naturalmente la potenzialità produttiva della foresta.

 

Abstact: Capereailles and Harel Hens live in the forest, precisely in that middle part of the mountains which is in close proximity with man's modelling action.

The "lek", the female Capereailles or the couple Harel hen's nesting territory, is always chosen according to a set of certain morphological and forestal features which might also influence their behaviour.

The alpine sylviculture owns the means to save and to better the biotopos whic are best convenient for these two typically forest tetraonidi.

My researches describe the "fitocenosi" conditions met in some nesting examples in Val di Cembra.

They are directed towards understanding the guiding thread of the reproductive biology needs and towards analysing the forest parameters we have met.

These latter are the result of a modern sylviculture build-up, aiming at improving naturally the productive potentialities of forestes.

Download
CALOVI_1985_2.pdf
Documento Adobe Acrobat 539.7 KB

 

2. Scoz A, Grossoni P (1985). Germinazione dei semi di alcune provenienze di pino cembro (Pinus cembra L.).

 

Riassunto: Il seme di Pinus cembra L. presenta, oltre ad una dormienza fisiologica, una immaturità dell'embrione. Per rimuovere questi ostacoli alla germinazione sono stati sperimentati dei periodi di stratificazione a 20°C precedenti la stratificazione a 4°C. Si è confrontato lo sviluppo degli embrioni trattati con diverse sostanze di crescita a 20°C e, successivamente, con temperature di 4 e 20°C. In queste sperimentazioni sono stati utilizzati semi di varie provenienze italiane. Nel corso delle indagini sullo sviluppo embrionale è stato esaminato l'aspetto della poliembrionia.

 

Abstact: The Pinus cembra L. seed presents embryo's immaturity besides physiological dormancy.

In order to remove these obstacles, some stratification periods at 20°C before stratification at 4°C were experimented. Embryos were treated with different growth substances at 20°C and subsequentely at temperatures of 4°C, and their different growth was confronted.

Besides it was examined polyembryony aspect.

Seeds from various italian provenances were utilized.

Download
Scoz-Grossoni_1985_2.pdf
Documento Adobe Acrobat 554.9 KB

 

3. Bassato G, Cocco S, Silvano S (1985). Programma di simulazione per lo scoscendimento di blocchi rocciosi.

 

Riassunto: Viene presentato un programma di calcolo che simula la caduta di blocchi rocciosi lungo profili di versanti schematizzati a qualsiasi scala.

L'algoritmo prevede quattro ipotesi di scoscendimento gestite direttamente dall'operatore secondo ipotesi di salto, rimbalzo e rotolamento.

Sono stati prodotti due esempi dimostrativi di caduta di massi lungo profili reali determinando i parametri fondamentali della traiettoria.

 

Abstact: A computation program is illustrated for the simulation of rock block fall along slope profiles to any scale.

The algorithm admits four rock fall cases, directly managed by the user according to tall-rebound and rolling assumptions.

Two demonstrative examples of rock fall along real profiles have been produced, showing the fundamental parameters of the paths.

Download
Bassato_et_al_1985_2.pdf
Documento Adobe Acrobat 377.5 KB

 

4. Zorzi G (1985). Aspetti forestali del British Columbia (Canada).

Download
Zorzi_1985_2.pdf
Documento Adobe Acrobat 682.3 KB

 

5. Cattaneo D (1985). L'indagine stazionale e la stima dell'attitudine colturale.

Download
Cattaneo_1985_2.pdf
Documento Adobe Acrobat 136.8 KB